WhatsApp Business ora disponibile: ecco le novità

Chiacchierata e attesa da molto tempo, WhatsApp Business è adesso ufficialmente disponibile in Italia attraverso un’app indipendente da WhatsApp dedicata esclusivamente all’uso aziendale e professionale. Da poco è possibile scaricarla gratuitamente su Google Play Store consentendo così alla propria attività di avere una presenza ufficiale sul noto e più utilizzato servizio di messaggistica istantanea al globo.

L’obiettivo di WhatsApp Business è quello di mantenere totalmente separate le attività private di messaggistica con quelle a scopo di business; infatti, sono ormai tantissimi i professionisti ad usare l’app anche a scopo di lavoro, con tutti i benefici e anche gli effetti negativi che ne conseguono. La novità da adesso disponibile per il download sul Play Store elimina pertanto il rischio di tale confusione ed è pensata per agevolare il contatto e le interazioni con i clienti.

Poche le funzionalità aggiuntive di WhatsApp Business rispetto alla versione tradizionale dell’app, ma che certamente rappresentano un primo passo per agevolare imprenditori, commerciali, PR, operatori di servizi di assistenza ai clienti e altri professionisti nel mantenere una presenza aziendale e commerciale sulla piattaforma.

Innanzitutto non è possibile associare lo stesso numero di telefono sia a WhatsApp che a WhatsApp Business, altrimenti si riceverebbero messaggi duplicati; occorre dunque registrarsi con la SIM usata per l’attività lavorativa, che meglio consente di mantenere separato il lavoro dalla vita privata. Tra i nuovi strumenti a disposizione, vi è poi la possibilità di creare un profilo aziendale che può includere informazioni utili, come il proprio sito web, l’indirizzo dell’azienda e il modo per essere contattati per lavoro.

Una funzionalità di particolare rilievo su WhatsApp Business consiste nella possibilità di creare risposte rapide da inviare automaticamente al cliente che contatta, esattamente come fanno oggi gli ormai comuni bot. Ad esempio usando i messaggi di assenza si può far sapere ai clienti quando non si è disponibili, oppure impostando un messaggio di benvenuto si può inviare un messaggio introduttivo quando un cliente scrive per la prima volta.

Per il resto, WhatsApp Business è identico a WhatsApp classico, pertanto si potrà disporre di tutte le funzioni a cui si è già abituati come ad esempio la possibilità di effettuare chiamate gratis via WhatsApp, di inviare e ricevere file, immagini e video, di avviare chat di gruppo, mandare messaggi anche quando si è offline e di usare WhatsApp Web, per rispondere ai clienti direttamente dal browser del computer e risparmiare così tempo digitando su una più comoda tastiera.

Infine, WhatsApp Business si distingue dal WhatsApp tradizionale anche per la presenza di un logo leggermente diverso, che ha un’icona “B” invece dell’icona con la cornetta del telefono. Da adesso è dunque possibile sfruttare le nuove funzionalità business e rendere così più facile ed efficiente le comunicazioni con clienti e contatti di lavoro. Almeno su Android: non è dato sapere quando sarà scaricabile anche su dispositivi iOS quali iPhone e iPad.

Potrebbe piacerti anche...

Comments are closed.